Dr. Melillo – One step surgery

Marzo 2, 2021 Osseotouch0
https://osseotouch.com/wp-content/uploads/2021/03/Copia-di-One-step-surgery-Melillo-2-min-min.png

Osseotouch ha avuto il piacere di intervistare il dr. Michele Melillo, parodontologo, implantologo e protesista, specialista in chirurgia orale in relazione al brillante caso clinico “one-step-surgery” documentato nel seguente video.

 

 

Osseotouch: – Perchè utilizzare il Magnetic Mallet in una chirurgia del genere?
Dr. Michele Melillo: –  Sicuramente il Magnetic Mallet grazie alla sua ergonomia mi permette di accedere alle zone posteriori del mascellare e di performare la procedura in maniera più rapida e meno fastidiosa per il paziente: parliamo sia delle estrazioni che della preparazione del sito implantare.  Nel caso in questione sono state eseguite un’estrazione e due preparazioni del sito implantare in maniera totalmente atraumatica per il paziente e per l’osso alveolare.

Osseotouch: – Quale vantaggio le ha dato l’utilizzo del Mallet in questo specifico intervento?
Dr. Michele Melillo: –  In un caso del genere di elevata atrofia, come si evince dal video, l’alternativa sarebbe stata un’importante rigenerazione ossea, ovvero un grande rialzo del seno mascellare. La possibilità di utilizzare il Magnetic Mallet mi ha permesso di distrarre le pareti mediale e distale del seno mascellare e di condensare l’osso in maniera tale da creare un nuovo sito per inserire degli impianti. L’effetto osteocondensante degli inseriti mi ha permesso di raggiungere la stabilità primaria sufficiente a poter posizionare anche direttamente le viti  di guarigione. Non dovendo sommergere abbiamo risparmiato al paziente la necessità di sottoporsi ad un secondo intervento di scopertura.

Osseotouch: – Cosa intende per “one step surgery”?
Dr. Michele Melillo: – Per “one step surgery” intendo raggruppare quante più procedure chirurgiche possibili in un’unica seduta al fine di ridurre il trauma chirurgico post-operatorio per il paziente, ridurre la necessità di sottoporlo a più terapie farmacologiche e a ottimizzare la guarigione dei tessuti. In questo intervento, infatti, è stata eseguita un’estrazione, un allungamento di corona clinico, la distrazione del seno mascellarel’inserimento implantare, l’aumento dei tessuti molli sull’impianto 15 e la scopertura con il posizionamento delle viti di guarigione. Tutte queste procedure divise singolarmente avrebbero generato un aumento del numero di appuntamenti e quindi dei costi, non solo per l’operatore ma anche per il paziente, più interventi e quindi post – operatori e anche un prolungato e ripetuto utilizzo di farmaci.

 

Vuoi approfondire l’argomento? Consulta i casi clinici con il Magnetic Mallet


Curriculum Vitae del Dr. Michele Melillo

Laureato con lode presso l’Università Politecnica delle Marche nel 2009, dopo aver frequentato per 3 anni la SOD di Odontoiatria chirurgica e Speciale del Policlinico Umberto I di Ancona si perfeziona nel 2012 in chirurgia Orale presso l’università Federico II di Napoli e nel 2016 consegue la specializzazione col massimo dei voti in Chirurgia Odontostomatologica presso l’Università G.
D’Annunzio di Chieti discutendo la tesi sperimentale “Trapianti dentali: una valida alternativa per il ripristino degli elementi dentari mancanti”. Seguono corsi di alta formazione in Parodontologia, implantologia e protesi dentaria branche di cui ora si occupa esclusivamente.
Docente al corso di perfezionamento di chirurgia orale dell’Università di Foggia. Docente al CLOPD di Ferrara per la cattedra di Parodontologia sul tema dei Trapianti dentali. Docente al corso di perfezionamento post-laurea in Endodonzia Clinica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore nel 2018 sul tema degli autotrapianti dentali. Occupa un ruolo di docenza seminariale presso l’Università di Foggia. Coordinatore del Corso di perfezionamento in “Protesi Fissa su elementi Naturali” dell’Università di Foggia.
Socio delle società scientifiche IAO, SIDP, AIOP e SIDCO. Relatore a corsi e congressi nazionali ed internazionali e autore di pubblicazioni scientifiche. Svolge attività clinica e di ricerca nel proprio studio sito in Manfredonia e come consulente esterno per le branche chirurgiche.

Lascia un commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Info e Contatti
OSNRGY S.R.L.
Osseotouch
Piazza Garibaldi, 9

21013 – Gallarate (VA) – Italia

C.F. e P. IVA: 10408370962
Capitale versato: 10.000 euro

https://osseotouch.com/wp-content/uploads/2020/12/Italy-Map-6-min.png
https://osseotouch.com/wp-content/uploads/2020/12/Italy-Map-6-min-160x160.png
Teniamoci in contatto
Social links
Seguici sui social per restare aggiornato su tutte le novità!

© 2021 Osseotouch | Tutti i diritti riservati

SONO UN PROFESSIONISTA IN ODONTOIATRIA

In conformità con le disposizioni della normativa vigente, dichiaro sotto la mia responsabilità di essere un dentista e pertanto sono autorizzato a rivedere il contenuto di questo sito Web.

VAI AL SITO